Emma Raducanu torna al tennis agonistico questa settimana all'Indian Wells Open

Il Canada ha battuto l'Australia nella finale di Coppa Davis a Malaga, vincendo l'evento per la prima volta nella sua storia. I canadesi hanno iniziato bene con Denis Shapovalov che ha battuto Thanasi Kokkinakis in un set diretto per 6-2 6-4.

La campionessa degli US Open Emma Raducanu farà il suo atteso ritorno sul campo da tennis questa settimana, quando la 18enne parteciperà al BNP Paribas Open di Indian Wells, in California. Dopo aver conquistato il suo incredibile primo titolo importante a New York il mese scorso, l'adolescente del Kent è ora la numero 1 britannica e ha dichiarato di essere impaziente di tornare a competere in questo prestigioso evento, spesso considerato come il "quinto Grande Slam".

A sorpresa, dopo il successo a Flushing Meadows, la Raducanu ha deciso di interrompere il suo rapporto di lavoro con l'allenatore Andrew Richardson e ha chiesto l'aiuto di Jeremy Bates. Bates, ex numero 1 britannico, lavora attualmente con Katie Boulter ed è anche allenatore della nazionale femminile della Lawn Tennis Association. La britannica non ha confermato formalmente Bates come suo nuovo allenatore a tempo pieno e ha lasciato intendere che aspetterà la fine della stagione prima di annunciare il suo allenatore definitivo.

Al torneo di Indian Wells mancheranno molti nomi importanti, tra cui la numero 1 del mondo Ashleigh Barty, Naomi Osaka e la veterana Serna Williams. La Radacanu è balzata al n. 22 della classifica mondiale dopo l'impressionante prestazione al torneo di Indian Wells. Campionati di Wimbledon in estate e la sua prima vittoria in uno Slam agli US Open. Spera di concludere l'anno in bellezza con il primo Grande Slam del 2022 che si terrà in Australia a gennaio.

Post recenti

it_IT